menu +

News ed eventi recenti


Il vino perfetto per questo antipasto piatto unico davvero sfizioso è Bellifolli Grillo&Chardonnay. Il Grillo  accompagna la sapidità  del salmone e  lo Chardonnay si fonde con la ricchezza dell’avocado e dell’uovo che, morbido, riempie  la bocca.
Un vino leggero e fresco ma con la struttura giusta per la complessità di questo piatto sano e perfetto per la primavera.

Cupola di salmone con avocado e ricotta e uovo crudo + bidis.JPG

 

Read more…

8 q

Calamari-al-frappato-con-avocado-e-riso-integrale.jpg

La ricchezza del Bidis, il nostro Cru bianco, dalla terra bianca povera e la freschezza di una valle, quella di Acate, ventilata, fanno di questo Chardonnay un vino importante ma che conserva la freschezza. Vaniglia, frutta tropicale al naso e burro e frutti di mare in bocca. Un bianco rotondo, fermentato e affinato in legno di rovere francese. Oro nel bicchiere, non vi stancherete di berlo e vi porterà in un viaggio sensoriale tutto siciliano.

Read more…

8 q

ventresca.jpg

THE HOUSE OF PAIRINGS | ricetta di Davide Di Corato

A questo piatto, non possiamo che abbinare il nostro Il Frappato, il re del vino rosso con pesce, servito fresco (osate anche un secchiello del ghiaccio, non vi pentirete). Il naso è un’esplosione di lamponi e fiori di viola, la bocca ha una complessità che si sposa con il sapore forte della ventresca, lasciando la bocca pulita.
Non a caso in USA è chiamato lo “smiling wine”: mettete il naso nel bicchiere e un sorriso apparirà sul vostro viso, se il sorriso è condiviso a tavola con gli amici, il più è fatto!

Read more…

Uova con asparagi
06Apr
2018

uova con asparagi.JPG

Il vino scelto, è quasi una sfida, gli asparagi sono considerati la verdura più difficile a cui abbinare il vino. Ci vuole un vino sapido, che riesca a pulire il palato. Ho scelto la sapidità del grillo e la “dolcezza” dello chardonnay: Bellifolli grillo e chardonnay sarà il bianco che abbino a questo semplice piatto… difficile come tutte le cose semplici.

Read more…

8 q

Per questa Pasqua un piatto semplice che rimanda alla Sicilia come sempre e che esalta il vino più territoriale di Valle dell’Acate: il Cerasuolo di Vittoria docg Classico 2014.
Il blend di nero d’avola e frappato del Cerasuolo di Vittoria si sposa perfettamente con questo piatto. La cremosità e la struttura del nero d’avola, frutto di una terra rosso scuro, sono ideali al gusto per un piatto di carne bianca come l’agnello da latte. La fragranza del Frappato, frutto di una terra rosso chiaro, i suoi profumi di lamponi e more e fiori di viola, conferiscono freschezza a questo piatto e si sposano con il sapore della mela, delle patate e degli  agrumi. 

Schermata 2018-03-30 alle 14.28.56.png

Read more…

8 q

spaghetti-agli-agrumi.jpgPer questo piatto così semplice ma arricchito con la dolcezza dell’uvetta scelgo Zagra, in versione 2017: una bella sapidità consueta ma con una marcia in più grazie a una vendemmia felice e a una raccolta delle uve anticipata. I profumi rimandano agli agrumi del piatto e in bocca ha una bella struttura e un’acidità che esaltano la semplicità del piatto. Arriva la primavera, un piatto sano, semplice, che rimanda a un viaggio in Sicilia!

Read more…

8 q

1.jpgIngredienti per 4 persone
6 gamberi
1 kiwi
1 mango
6 seppioline
1 ananas
olio extravergine di oliva
limone
senape
sale e pepe Read more…

8 q

 

Un piatto ideale da abbinare con il nuovo Bellifolli Grillo & Chardonnay.Insalatina-di-valeriana-salmone-affumicato.jpg

Ingressi per 4/6 persone
300 g valeriana
250 g salmone affumicato
2 avocado
4/6 uova al tegamino
olio extravergine di oliva
limone
sale

Prendere la valeriana e l’avocado e condire con olio extravergine di oliva, limone e sale. Mettere sopra le fette di salmone affumicato e se volete le uova, una per piatto. Se preferite potete decidere di servire le uova separatamente o insieme all’insalata. Il tuorlo deve essere morbido affinché alla sua rottura si cosparga sul piatto.

8 q

corona di riso con funghi misti trifolati.jpeg

A questo piatto leggero ma ricco, perfetto per il nostro inverno che non ci vuole lasciare, abbino il Cerasuolo di Vittoria che, con la sua eleganza, si fonde perfettamente alla corona di riso con funghi.

Il naso di Frappato, con i fiori di viola e i lamponi, invita all’assaggio e la bocca vellutata di nero d’Avola, dove tornano i frutti rossi e un leggero cacao, si fonde con il sapore del formaggio e la carnosità dei funghi. Il vino cammina a fianco di questo piatto. Come sempre il Cerasuolo di Vittoria DOCG è “food friendly”, un vino di buona struttura che parla di Sicilia, in modo moderno ed elegante; il nostro è Classico ed è invecchiato in botti di legno grandi per un tempo non troppo lungo. Il 2014 è l’annata felice di questo vino, affidato alle sapienti mani dell’enologo Carlo Casavecchia.

Read more…

A questo piatto ricco, ma cucinato in modo leggero, e di certo invernale, abbino il Bidis, chardonnay, un bianco di grande struttura, ma moderatamente alcolico e caldo che mantiene intatta la sua acidità e che, grazie alla nostra “terra bianca”, conserva la sua freschezza. La sua eleganza fa da contraltare ad un piatto tipico della tradizione contadina. In bocca grande equilibrio.

Bastoncini-di-polenta-con-lenticchie-e-pomodorini-secchi.jpg

Ingredienti
250 gr polenta
farina di mais
olio, qb
sale rosa dell’Himalaya, qb
320 gr lenticchie
1 sedano
1 carota
1/2 cipolla
pepe bianco, qb
un pezzettino di alga Kombu
80 g pomodorino secco di pachino (di alta qualità)

 

Read more…

torna su