menu +

Le ricette di Gaetana


Con il Natale alle porte, non mancheranno di certo le occasioni per sedersi a tavola e festeggiare con amici e parenti. Ognuno di noi proporrà le proprie ricette e seguirà le solite tradizioni, ma quasi ovunque capiterà di mangiare del pesce tra la sera della Vigilia e il giorno di Natale!
Ecco allora una ricetta facile e veloce per variare un po’ il solito menù e conquistare i vostri ospiti!

Ingredienti per 4 persone
280 g di spaghettoni
4 merluzzetti
1 pagro o scorfano o coda di rospo da 1 kg circa
1/2 zenzero
1 bicchiere vino bianco
1  spicchio d’aglio
1 peperoncino
polvere di capperi
olio evo q.b.
sale
pepe

Squamare il pagro. Sfilettare i pesci, diliscarli e dividere la ventresca dal filetto. Da quest’ultimo, il filetto, ottenere 4 porzioni (due per parte). Con le teste e le lische di tutti gli altri scarti ottenere un fumetto di pesce, aggiungendo lo zenzero, l’aglio, peperoncino, il vino bianco e olio. Coprire il tutto con l’acqua. Lasciare evaporare per due terzi. Filtrare, poi, il fumetto e addensarlo sul fuoco (qualora fosse rimasto troppo liquido). Aggiustare di sale e pepe.
Cuocere gli spaghettoni. In una padella a parte cuocere i filetti, avendo l’accortezza di non farli asciugare troppo. Scolare la pasta. Saltarla nella padella con il fumetto e le ventresche successivamente aggiunte. Mantecare con acqua di cottura e far ridurre. Porzionare gli spaghettoni guarnendo con il filetto di pesce, polvere di capperi e un giro di olio evo. Pepe a piacere. Servire tutto ben caldo!

In abbinamento azzardate un vino rosso: scegliete il nostro Cerasuolo di Vittoria DOCG che saprà perfettamente equilibrare la dolcezza del pesce con la piccantezza dello zenzero e del peperoncino!


torna su