menu +

Le ricette di Gaetana


spaghetti-agli-agrumi.jpgPer questo piatto così semplice ma arricchito con la dolcezza dell’uvetta scelgo Zagra, in versione 2017: una bella sapidità consueta ma con una marcia in più grazie a una vendemmia felice e a una raccolta delle uve anticipata. I profumi rimandano agli agrumi del piatto e in bocca ha una bella struttura e un’acidità che esaltano la semplicità del piatto. Arriva la primavera, un piatto sano, semplice, che rimanda a un viaggio in Sicilia!

Ingredienti per 4 persone
320 g spaghetti
1 arancia
1 limone
1 pompelmo rosa
50 g burro chiarificato
20 g circa uvetta
1 rametto prezzemolo
1 manciata pane tostato grattugiato (anche gluten free)
1 cucchiaio olio extravergine di oliva
pangrattato

Spremere gli agrumi e grattugiare la scorza che terrete da parte. Ammollare l’uvetta in acqua fredda. Scaldare il burro in una padella con il succo, farlo restringere e se necessario farlo addensare con un po’ di farina. Con un cucchiaio di olio passare in padella l’uvetta appena scolata e le scorze di agrumi. Tritare il prezzemolo. Tostare il pangrattato in padella o in forno senza olio.
Scolare la pasta al dente e passarla nella padella con il succo di agrumi, aggiungere l’uvetta e il prezzemolo.
In ultimo, prima di servire, versare il pangrattato.


Lascia un commento

torna su