menu +

Le ricette di Gaetana


Un piatto siculo rivisitato da un’ “adoratrice “di agrumi, perfetto in abbinamento con il Bidis Chardonnay, ricco in bocca ma al tempo stesso fresco, legno non invasivo. Pairing che esalta il piatto e lo ammorbidisce.

Ingredienti per 4 persone
320 g di spaghetti alla chitarra
80 g di bottarga di tonno
la buccia di 1 limone grattugiata
la buccia di 1 arancia grattugiata
2 cucchiai di prezzemolo tritato
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
prezzemolo tritato grossolanamente
sale

In un piatto grattugiate la bottarga, aggiungete l’olio e la buccia dell’arancia e del limone grattugiati, lasciandone da parte un pochino per la decorazione finale. Lasciate macerare per circa 30 minuti. Cuocete la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente, unitela alla marinatura con qualche cucchiaio d’acqua di cottura. Distribuite la pasta nei piatti completandola con il prezzemolo e la buccia degli agrumi tenuta da parte.

Salva

Salva


Lascia un commento

torna su