menu +

Dicono di noi


Se ne producono solo 4 mila bottiglie, ma è un vino che lascia il segno. È il Moro, Nero d’Avola in purezza di Valle dell’Acate, azienda siciliana di Gaetana Jacono, dinamica signora del vino tesa alla valorizzazione del territorio ragusano attraverso pregiati vitigni autoctoni che allignano in una terra particolarmente fertile e fortunata…

Visualizza l’articolo completo:


torna su