menu +

Dicono di noi


Quando si pensa a un rosso siciliano, il primo che viene in mente è il Nero d’Avola. Non è certo un peccato. Ma, forse, è il caso di scoprire che oltre lo Stretto c’è anche un ottimo rosso, forse meno impegnativo, ma insieme espressione di una Sicilia con le radici ben piantate nella tradizione, ma capace insieme di guardare lontano…

Visualizza l’articolo completo:


torna su