menu +

Dicono di noi


Appuntamento in cantina. Dopo la visita alla cantina di affinamento dei formaggi, che accende l’appetito, assaggiate nel piccolo e grazioso ristorante del primo piano l’insalata di trota di Lillaz marinata al sale brunito e yogurt ai peperoni dolci, gli gnocchetti di castagne al burro di génépi di Bisous su fonduta al boretty, il fegato di vitello lardellato con semolino dolce e riduzione all’aceto di lamponi, il delicato salmerino di Lillaz al dragoncello con verdure al vapore stufate al burro di montagna.

Visualizza l’articolo completo:


torna su